Mom and Toby in Cortona, Italy

Mamma e io a Cortona, in Italia ...

Vogliamo ringraziare nuovamente tutti per l'enorme supporto e feedback sul nostro episodio di House Hunters International, "Il pieno Montepulciano”. Attualmente ci stiamo preparando per il nostro emozionante e surreale trasferimento in Toscana in meno di due settimane! Promettiamo di pubblicare molte foto aggiornate del rinnovamento una volta arrivati ​​e sistemati. Detto questo, abbiamo altre due storie passate che vorremmo condividere con voi. Anche se entrambi scriviamo i blog insieme, ce ne andremo temporaneamente e Toby ti dirà la prima storia ...

Con l'arrivo della festa della mamma, non riesco a pensare a un momento migliore di cui scrivere rispetto al nostro viaggio di gennaio 2018. Siamo stati fortunati ad avere mia madre, Victoria, unirsi a noi e quali avventure abbiamo avuto! Non solo è stato il primo viaggio di Victoria in Italia, ma sarebbe stata la prima volta che saremmo stati in grado di soggiornare nel nostro spazio privato appena rinnovato a Fonte Martino!

Mom Me in United Lounge

Mamma e io all'aeroporto di Cleveland ...

Vorrei iniziare raccontandoti di mia madre. È forte, coraggiosa, intelligente, gentile, generosa e amorevole. Queste sono solo alcune delle molte parole che posso descriverla. Ha sempre sacrificato ciò di cui aveva bisogno per assicurarsi che io e mia sorella avessimo tutto ciò di cui avevamo bisogno per crescere. Mia mamma ha questa luce che la circonda che illumina ogni stanza in cui entra. Mi viene spesso detto che ho il suo sorriso ... il che è un complimento. Mi ha sempre incoraggiato a allargare le ali e a sognare. Nulla è mai impossibile ai suoi occhi e quando si incontra una sfida, il suo consiglio era: "lavorare di più". In qualche modo, non importa quale sia la sfida, seguendo il suo consiglio I sempre ci sono riuscito ... anche quando ho fallito, perché ci ho provato. Se non fosse stato per il suo costante amore, supporto e incoraggiamento, la mia vita sarebbe stata molto diversa e probabilmente non avresti letto questo.

Abbiamo incontrato mia madre all'aeroporto di Cleveland e una volta passati i controlli di sicurezza, ci siamo sistemati nella lounge aspettando con ansia il nostro volo per imbarcarci. Abbiamo una tradizione che facciamo una foto con chiunque stiamo viaggiando sorseggiando un bicchiere di Prosecco. Abbiamo parlato del prossimo volo e ci siamo tutti eccitati molto. Tra poche ore saremmo atterrati a Roma!

Mom at Caffe Vittoria in Cortona, Italy

Mamma al Caffè Vittoria a Cortona, Italia ...

Atterrammo, prendemmo l'auto a noleggio e iniziammo il viaggio verso Fonte Martino a Montepulciano. Ad ogni miglio che passava, ci eccitavamo sempre di più chiedendoci come sarebbe stata la nostra nuova casa di persona. Non vediamo la casa dalla nostra visita di novembre. Sebbene fossimo tutti stanchi dei voli, mia madre (nota per la sua energia infinita) stava sbirciando da una finestra all'altra per vedere quanta più Italia possibile.

Siamo arrivati ​​a Montepulciano e abbiamo iniziato a guidare lungo Via di Valardegna, la strada che conduce a la nostra casa. L'eccitazione è cresciuta quando abbiamo raggiunto il nostro cancello d'ingresso. Penso che la mamma fosse un po 'sopraffatta ... proprio come lo eravamo io e David. Continuammo a guidare e apparve Fonte Martino. Questa è la prima volta che mia madre è stata in grado di vederlo di persona e la prima volta siamo stati in grado di vedere i nuovi lavori di ristrutturazione. Abbiamo aperto la porta principale e quando siamo entrati, abbiamo avuto un enorme senso di realizzazione e gioia nel vedere tutti i cambiamenti. Siamo rimasti stupefatti ... una nuova cucina, nuovi bagni, nuovi pavimenti in piastrelle, finestre e porte - è stato bellissimo!

Tenendo presente che questa è stata la prima volta che siamo stati effettivamente in grado di rimanere a Fonte Martino, abbiamo avvertito mia madre che questo viaggio sarebbe stato più simile al "glamping". Non proprio in campeggio perché avevamo il calore, l'acqua calda e due materassi su cui dormire ... ma era praticamente tutto! Essendo il soldato che è, ha detto che non importava se dovesse dormire in un sacco a pelo! Abbiamo installato i materassi e poi siamo corsi al negozio di alimentari locale per rifornirci: tutti abbiamo bisogno del nostro forte caffè italiano al mattino!

Mom in Tuscany, Italy

Fiori a gennaio!

Ci siamo svegliati la mattina dopo rinfrescati dal viaggio del giorno prima. Dopo il caffè del mattino, è arrivato il momento di mostrare a mia mamma Montepulciano ... la nostra nuova città natale! Abbiamo deciso di portarla a pranzo in uno dei nostri caffè preferiti in città, il Caffè Poliziano. Le abbiamo suggerito di provare i Pici, la pasta ufficiale di Montepulciano. Lei lo ama! Durante il nostro pranzo, siamo stati molto fortunati a presentare mia madre a uno dei nostri nuovi amici, Davor. Montepulciano ha quell'atmosfera da piccola città dove puoi imbatterti in persone che conosci ma è abbastanza grande per avere negozi fantastici e c'è sempre un evento o un festival in corso.

Abbiamo finito di mangiare e subito dopo aver pagato l'assegno, il potere si è spento. Ora, in tutti i nostri viaggi in Italia, questa è stata la prima volta che è mai successo. Tutti hanno iniziato a chiedersi cosa stesse succedendo. Lo staff del Caffè Poliziano stava controllando se si fosse bruciata una miccia e Claudio, il nostro amico e uno dei proprietari, uscì per controllare le cose. È entrato e ha detto che l'intera città era senza potere! Siamo andati a controllare Fonte Martino per vedere se avevamo il potere e tutto andava bene. Il giorno seguente, stavamo leggendo uno dei nostri feed di notizie italiani e abbiamo appreso come la città ha perso il potere. Che ci crediate o no, un cacciatore locale stava mirando a un cinghiale e quando ha sparato, lo ha mancato e ha colpito una linea elettrica! Fortunatamente, la compagnia elettrica ha risposto rapidamente e riparato entro mezz'ora.

Mom lighting candles in Italian Churches

Mamma che accende le candele nelle chiese italiane ...

Una delle cose che non vedevo l'ora di portare mia madre a Cortona. Cortona è dove il film Sotto il sole della Toscana ha avuto luogo, sebbene la maggior parte sia stata effettivamente girata a Montepulciano. Questo è un film che sia io che mia madre abbiamo visto più di cento volte (sul serio ... questo non è un'esagerazione). Ogni volta che arriva il film, torturo David facendolo guardare! Cortona è anche la prima città da cui ho chiamato mia madre durante il nostro primo viaggio in Italia nel 2010. Mamma ed io eravamo così entusiasti di andare a Cortona ... beh, diciamo solo che abbiamo fatto impazzire David! Una delle primissime cose che abbiamo fatto all'arrivo è stata quella di farci fotografare da David nello stesso punto in cui l'ho chiamata la prima volta. Che bel ricordo ...

Abbiamo esplorato Cortona e mangiato cappuccini nel Caffè Vittoria - la mamma è convinta che il suo nome sia per lei. David ci suggerì di andare a vedere la Basilica di Santa Margherita, una chiesa situata in cima alla collina, sopra Cortona. Anche se segui le strade su e su e su, su è una lunga camminata per raggiungere la chiesa, ma ne vale la pena a causa della sua incredibile bellezza. Eravamo tutti sfiniti quando siamo arrivati ​​in cima, per fortuna, il viaggio di ritorno in macchina era tutto in discesa!

Parlando di chiese, mia nonna Irene ha chiesto a mia madre di accendere candele nelle chiese per lei. All'inizio, abbiamo pensato che fosse una richiesta davvero dolce ... ma poi dopo essere andati sui nostri 200th chiesa per accendere candele (ok, forse esagerando un po '), abbiamo iniziato a chiederci quanto fosse dolce. Aggiungete a questo che mia mamma ha molti amici di Facebook e tutti hanno iniziato a richiedere l'accensione delle candele. Arrivò al punto in cui la mamma stava accendendo così tante candele che eravamo preoccupati che potesse accendere un fuoco in una delle chiese!

Siena Italy Skyline

Lo splendido skyline di Siena, Italia ...

Abbiamo avuto tante altre avventure divertenti, troppe da scrivere. Abbiamo trascorso la giornata a Siena, e sì, siamo entrati in una chiesa per accendere candele! C'è una straordinaria vista panoramica di Siena che si trova in cima a una scala a chiocciola a 131 gradini che abbiamo deciso di salire. Mia mamma non è una fan delle altezze, ma era una truppa e quando siamo arrivati ​​in cima, siamo stati accolti con una delle viste panoramiche più incredibili di Siena. Abbiamo anche deciso di trascorrere la giornata in una spiaggia situata in Maremma. Sì, era gennaio, ma c'era sempre il sole e le temperature erano nella parte superiore degli anni '50. Mia madre gli amori la spiaggia ed era completamente nel suo elemento camminando sulla sabbia, sentendo il caldo sole e ascoltando le onde del Mar Mediterraneo che si infrangono lungo la riva.

Mom at the beach in Italy

Mamma in spiaggia in Italia ...

In una delle ultime serate, Cristina ci ha invitato a cena a casa sua. Bene, quando la mamma di Cristina l'ha scoperto, ha chiesto se poteva aiutare. Questo è passato dall'aiutare a riprendere completamente la cena ... e che cena fantastica è stata! Mia mamma non vedeva l'ora di una vera cena italiana ... e il ragazzo l'ha presa! La cena è durata 5 ore meravigliose. Il fantastico cibo e vino continuavano ad arrivare, così come le storie e le risate. Che serata divertente e perfetta che non dimenticheremo mai. La generosità e la gentilezza che Cristina e la sua famiglia ci hanno mostrato sono state travolgenti e siamo così grati.

Torna a Fonte Martino, era finalmente arrivato il momento di preparare le nostre cose per il viaggio di ritorno. Il viaggio è andato troppo in fretta ed è finito. Ci sarebbe un ultimo compito: cercare di adattare tutto ciò che mia madre ha acquistato nelle valigie. PU CAN ACQUISTARE! Aveva un elenco di persone per cui acquistare regali e persino aggiunto all'elenco lungo la strada. La sua lista includeva anche l'acquisto di regali per le persone che lavorano in un negozio che frequenta! Fortunatamente, abbiamo avuto una valigia in più dal trasporto di cose a Fonte Martino. Lo riempì completamente di tutti i tesori che trovò facendo shopping a Montepulciano, Siena, Arezzo, Cortona e in molti altri luoghi che visitavamo. Avevamo bisogno di una gru per sollevare la valigia piena, ma in qualche modo riuscì a far entrare tutto!

Mom and Toby

Buona festa della mamma mamma!

Ci siamo trovati benissimo portando mia madre in Italia per la prima volta. Abbiamo creato tanti ricordi pieni di divertimento e risate e sappiamo che ci saranno molte altre avventure a venire!

Mamma - Grazie per avermi dato le ali e per avermi insegnato a volare. Grazie per il tuo continuo incoraggiamento e per aver creduto in me. Grazie per avermi ispirato ad essere una persona migliore e a sostenere sempre i miei sogni, non importa quanto fossero pazzi! Non vediamo l'ora di vedere insieme le nostre prossime avventure !!! Buona festa della mamma e ti amo mamma ...